19/11/2020

COPPA ITALIA AMARA PER LA S.STEFANO AVIS 19.11.2020

COPPA ITALIA AMARA

PER LA S.STEFANO  AVIS

19.11.2020

Sabato è stato assegnato l’ultimo trofeo ufficiale della stagione 2019-2020, tormentata dal Covid19 e chiusa come risaputo con l’interruzione e annullamento del Campionato.

La Coppa Italia, che originariamente doveva tenersi a marzo e poi anch’essa rinviata, sabato scorso è stata alzata dalla Briantea 84 Cantù che nella finale di Grottaglie ha battuto i portopotentini della S. Stefano-Avis.

Senza neanche dirlo, dopo 9 mesi di stop, le squadra in campo erano entrambe, per usare un eufemismo, quantomeno arrugginite e ad avere la peggio è stata la formazione marchigiana che ha cambiato molti giocatori rispetto ai mesi scorsi rinnovando di fatto metà squadra con 7 tredicesimi del roster cambiato.

Il punteggio 64-46 è specchio di quanto visto sul campo, con la formazione di coach Ceriscioli che non ha mai inciso sull’inerzia della gara. “Abbiamo avuto grosse difficoltà sia in attacco che in difesa – dice coach Roberto Ceriscioli - non siamo mai riusciti ad entrare in ritmo, abbiamo sicuramente pagato i 9 mesi di astinenza da competizioni”.

Ma la mentalità è quella di non abbattersi e guardare sempre avanti: “Useremo questa partita per capire su cosa dobbiamo lavorare meglio e di più”, dice determinato il coach.

La final four di Coppa Italia di Grottaglie era molto attesa da tutto il movimento perché segnava il ritorno al basket giocato dopo tanto tempo ed è stata l’occasione per vedere in campo le nuove rose, risultato delle cessioni e dei nuovi arrivi.

Ora, per tornare a vedere basket giocato, si dovrà attendere la ripresa del campionato che sarà il prossimo 9 gennaio, dopo il rinvio sancito dalla FIPIC, quando i portopotentini, allenati da coach Roberto Ceriscioli, scenderanno in campo, in casa, contro Bergamo. Preludio del big match della giornata successiva, ancora l’eterna sfida contro Cantù, in terra lombarda.

S. STEFANO AVIS – UNIPOLSAI BRIANTEA84 CANTU’ 46 a 63 (12-19; 26-33; 35-45).

S. Stefano Avis: Giaretti 14, Bedzeti 12, Tanghe 8, Ghione 4, Veloce 4, Miceli 2, Castellani 2.

UnipolSai Briantea84 Cantù: Berdun 17, Carossino 13, De Maggi 10, Esteche 8, Saaid 8, Papi 3, Geninazzi 2, Buksa 2.

Nico Coppari - Ufficio Stampa ASD S. Stefano Sport

https://www.twinssebastiani.it/image/articoli/notiziario/sopralluogochiesasanfrancescodipotenzapicena03072019/banner-1.1099935507.jpg

 Grazie per la Visualizzazione

Pubblicità