22/04/2020

BUONI SPESA ALIMENTARI: A BREVE RIAPERTURA DEI TERMINI PER L’ASSEGNAZIONE 22.04.2020

BUONI SPESA ALIMENTARI: A BREVE RIAPERTURA

DEI TERMINI PER L’ASSEGNAZIONE

22.04.2020

Sono state 235 le richieste, risultate conformi ai criteri di assegnazione, erogate agli aventi diritto dei buoni alimentari previsti dall’Ordinanza n.658 del CDPC, per un importo complessivo di 62.400 euro. In base alla disponibilità iniziale del Comune di Potenza Picena pari a 104 mila euro, resta a disposizione ancora un residuo di oltre 40 mila euro utile a riaprire i termini di assegnazione di ulteriori buoni alimentari. Gli Uffici Comunali preposti, su input dell’Amministrazione,  si sono attivati per ridefinire i criteri e riaprire alle domande in tempi brevissimi. “E’ doveroso sottolineare  il  lavoro fatto dagli uffici comunali con grande senso del dovere – ha sottolineato il Sindaco Noemi Tartabini – questo ci ha permesso di gestire direttamente i buoni alimentari con i nostri Servizi Sociali,  al contrario di altri Comuni che hanno preferito affidare il lavoro a ditte esterne. La nostra gestione senza intermediari ci ha, inoltre, permesso di ottenere uno sconto del 10% praticato dagli esercizi commerciali che si sono convenzionati con il Comune, a tutto beneficio della platea dei cittadini richiedenti. L’assenza di criteri univoci da parte di Enti superiori ha costretto i singoli Comuni ad un ulteriore delicato lavoro di selezione, con strettissimi tempi di manovra ed affrontando una situazione emergenziale mai capitata in passato.“

https://www.twinssebastiani.it/image/articoli/notiziario/sopralluogochiesasanfrancescodipotenzapicena03072019/banner-1.1099935507.jpg

 Grazie per la Visualizzazione

Pubblicità