Twinssebastiani

sport

S.STEFANO AVIS UN WEEK END INDIMENTICABILE 13.05.2019

S.STEFANO AVIS UN WEEK END INDIMENTICABILE

 

13.05.2019

 

Lo avevamo scritto nel nostro “Jemo” di una settimana fa. “Da sabato si scrive la storia”.

 

Intendevamo la “nostra storia”, quella della S. Stefano-Avis che, approdata per la primissima volta in finale, avrebbe comunque scritto delle pagine nuove nella sua storia.

 

Mai avremmo pensato che nel week end la S. Stefano-Avis avrebbe scritto “la storia del basket in carrozzina”. Perché così, di fatto, è stato. Quando da novizio di una finale scudetto vai in casa di chi lo ha vinto negli ultimi tre anni e, in due giorni, te ne torni a casa con due vittorie su due gare, spazzando via una squadra di supercampioni, non c’è altro da dire se non che stai scrivendo qualcosa di incredibile e di nuovo nel libro di uno sport.

 

Ai ragazzi protagonisti di tutto questo, dal coach Robi Ceriscioli a tutti i ragazzi che ogni giorno si allenano duro, va innanzitutto il GRANDE GRAZIE da parte di tutti coloro che amano emozionarsi per uno sport. E di emozioni, ce ne stanno regalando tante ed enormi.

 

SABATO 18 MAGGIO MATCH POINT SCUDETTO

 

Che bello sarebbe con il PalaPrincipi gremito!!! ----  Sabato 18 maggio. Ore 17. Questa volta davvero nessuno può mancare al PalaPrincipi di viale Piemonte. Chi ama lo sport. Chi ama Porto Potenza e chi ama le Marche. Chi ama le grandi emozioni. Chi vuole, comunque vada, vivere la storia di una disciplina sportiva mentre quella storia si va componendo. Sabato, gara 3 di finale scudetto, la S. Stefano – Avis si giocherà per la prima volta nella sua storia la possibilità di diventare Campione d’Italia. La più longeva società sportiva paralimpica marchigiana, una delle primissime in Italia di basket in carrozzina, è ad un passo dal sogno. 

Per chi non potrà essere al PalaPrincipi, come di consueto il match casalingo andrà in streaming su www.twinssebastiani.it

 

Nico COPPARI

 

 Grazie per la Visualizzazione




LA GARA UNO RIMANE IN ABRUZZO PESCARA METTE KO NARDO'
IL TRODICA RIMONTA E ALLONTANA I PLAY-OFF
FEBA CIVITANOVA IL SETTORE GIOVANILE CONTIUNUA A PIENO RITMO
SALERNO METTE TANTA GRINTA MA CEDE AL PALATRICALLE CHIETI VINCE GARA 1
FERMA LA SUA CORSA PLAY-OFF LA FEBA CIVITANOVA MARCHE
SBANCATO IL PARQUET DI CANTU' S.STEFANO AVIS A UN PASSO DALLO SCUDETTO



        Per inviare un commento compilare il form sottostante