Twinssebastiani

sport

GLI UOMINI DI COACH SORGENTONI FESTEGGIANO IL TERZO SUCCESSO CASALINGO 12.11.2018

GLI UOMINI DI COACH SORGENTONI

FESTEGGIANO IL TERZO

SUCCESSO CASALINGO

sealed

 

12.11.2018

 

L’Europa Ovini archivia la pratica Campli

nel primo tempo con un super Poppy Gialloreto (86-65)

 

Gli uomini di coach Sorgentone festeggiano il terzo successo casalingo consecutivo grazie ad una prestazione sontuosa di capitan Gialloreto (22), letteralmente “on fire” dall’arco questa sera (7/9). La Globoparte bene, mettendoci spirito di sacrificio e concentrazione ma il giovane roster farnese nulla può contro la grinta dei teatini che si rimettono in corsa verso le zone alte della classifica.

 

Campli non mostra alcun timore reverenziale nei confronti dei propri avversari, giocando a testa alta e cercando soprattutto le soluzioni sotto canestro che fruttano diversi giri in lunetta (5/8). Dovendo sopperire al gap tecnico e fisico, coach Tarquini ovviamente impronta la sua gara tutta sulla velocità e sull’intensità difensiva ma nulla può contro i padroni di casa che alternano alle realizzazioni dall’arco che infiammano il PalaTricalle (Gueye 3/3), le soluzioni in post basso di Ponziani e Milojevic. L’Europa Ovini, nonostante conceda qualcosa di troppo a cronometro fermo, mette la gara sui binari giusti (27-18).

 

La panchina farnese continua a ruotare tutti gli interpreti sul parquet per tenere sempre alta la concentrazione ma la compagine di coach Sorgentone sfodera una precisione balistica dalla linea dei 6,75 con Gialloreto e Gueye che, seppur usciti dalla panchina, si dimostrano in serata di grazia (9/12 con 4/4 per Ousmane e 4/6 per Poppy dopo 20’). In un amen la forbice tra le due squadre si dilata facendo dissolvere tutte le nuvole all’orizzonte, sebbene Vona e Miglio per gli ospiti provino a mettere un po’ in difficoltà la nostra difesa (55-33).

 

Con le sorti della gara ormai segnate, il ritmo sul parquet dopo la pausa lunga si abbassa con l’Europa Ovini Chieti che passa da cinica macchina da punti all’ordinaria amministrazione del cronometro. Sicuramente le sontuose percentuali al tiro crollano vertiginosamente ma non si vuole fermare capitano Gialloreto che delizia gli spalti gremiti del PalaTricalle con il suo cavallo di battaglia: arresto sull’arco e tiro che buca la retina inesorabilmente (7/9 per lui dal perimetro). Con la Globo Campli già in ginocchio, ci si appresta a disputare gli ultimi dieci minuti con il risultato in ghiaccio (70-42).

 

Una pura formalità l’ultimo periodo di una gara che riporta alla vittoria i teatini rilanciandoli in classifica. Coach Sorgentone concede minuti di passerella a tutta la panchina facendo esordire in Serie B due prodotti del nostro vivaio come Emanuele Sigismondi e Daniele Cocco. L’Europa Ovini domina e vince nel derby con Campli (86-65).

 

Parziali: 27-18; 28-15 (55-33); 15-9 (70-42); 16-23 (86-65)

 

Europa Ovini Chieti: Milojevic 6 (2/6, 2/2 tl), Meluzzi 18 (6/8, 1/4, 3/3 tl), Di Carmine 5 (2/3, ½ tl), Gialloreto (7/9, 1/1 tl), Sigismondi, Di Emidio 3 (1/2), Ponziani 10 (5/6), Staffieri 4 (1/4, 1/2 tl), Cocco, Rotondo 4 (2/3), Pappalardo 2 (2/2 tl), Gueye 12 (4/6). Coach Sorgentone, Ass. Coach Perricci, Ass. Coach Cinquegrana.

 

Rimbalzi O/D 4/31, 35 (Ponziani e Milojevic 5), tiri liberi 10/16, assist 23

 

Globo Campli: Alleva NE, Faragalli 8 (2/4, 1/3, 1/3 tl), De Sanctis, Scortica 1 (1/2 tl), Milosevic 14 (3/4, 2/2, 2/4 tl), Thiam Mame 11 (3/6, 5/6 tl), Vona 15 (2/3, 3/7, 2/2 tl), Fasciocco 4 (2/9), Acciaio NE, Miglio 7 (2/5, 1/2 tl), Dakraoui, Raicevic 5 (2/5, 1/2 tl). Coach Tarquini, Ass. Coach Vitelli.

 

Rimbalzi O/D 9/26, 35 (Milosevic e Fasciocco 5), tiri liberi 13/21, assist 13

 

Emanuele Di Nardo Area Comunicazione Teate Basket Chieti s.s.d. a r.l.

 

Sei il Grazie per la Visualizzazione Visitatore




TORNA AL SUCCESSO LA FEBA CIVITANOVA MARCHE
TERZA SCONFITTA CONSECUTIVA PER LA ROSSELLA VIRTUS CIVITANOVA
PARTE PIANO CHIETI NEL TERZO PERIODO RECUPERA MA ALLA FINE CROLLA



        Per inviare un commento compilare il form sottostante