Twinssebastiani

notiziario

PROGETTO DENOMINATO CITTA’ 2.0 27.06.2018

PROGETTO DENOMINATO CITTA’ 2.0

sealed

 

27.06.2018

 

E’ stato presentato in Municipio il progetto di realtà aumentata, denominato “Città 2.0”, realizzato dagli studenti dell’Istituto Comprensivo “Giacomo Leopardi” di Potenza Picena e Montelupone con il co-finanziamento dell’Amministrazione Comunale potentina. Il Sindaco Noemi Tartabini, insieme agli Assessori Paolo Scocco e Tommaso Ruffini hanno ricevuto in Sala Giunta le coordinatrici del progetto scolastico: l’Insegnante Maria Bernacchini e l’Animatrice Digitale Sara Cioci. All’apparenza si tratta di un folder di 6 pagine con le piante del centro di Montelupone e di Potenza Picena nelle quali vengono evidenziate delle foto dei siti di interesse culturale ed architettonico, ma in realtà c’è molto di più: “Città 2.0 non è solo un depliant cartaceo – precisano le coordinatrici del progetto – ma è un supporto realizzato in realtà aumentata per rendere la nostra scuola sempre più digitale. La realtà aumentata è una tecnologia innovativa che consente di vedere informazioni digitali e oggetti virtuali sovrapposti all’ambiente circostante, sovrapposti alle pagine del depliant. Semplicemente inquadrando le pagine del depliant con uno smartphone o con un tablet appariranno una serie di contenuti extra come video, fotogallery ed audio anche in diverse lingue, creati dagli studenti stessi”. Dopo aver scaricato in pochi istanti sul telefono l’App gratuita Layar anche il Sindaco Tartabini ha testato il lavoro degli studenti del Leopardi: “La cosa che trovo eccezionale – ha detto il primo cittadino di Potenza Picena – è l’uso della tecnologia per far conoscere, in primis ai nostri ragazzi, il territorio e la storia dei luoghi in cui viviamo. Mi piace, inoltre ricordare, che questa Amministrazione Comunale sostiene le attività scolastiche integrative con un proprio contributo annuale”.

 

Il Responsabile dell’Ufficio Stampa Michele Emili




NUOVA SCUOLA ELEMENTARE PORTO POTENZA PICENA
UNA GIORNATA DIVERSA PER LA CASA DI RIPOSO COMUNALE
SONO PARTITI I LAVORI NEL CENTRO STORICO



        Per inviare un commento compilare il form sottostante