Twinssebastiani

eventi





CONOSCIAMO I SOLISTI DELL’ACCADEMIA D’ARTE LIRICA DI OSIMO 17.06.2019

CONOSCIAMO I SOLISTI DELL’ACCADEMIA

D’ARTE LIRICA DI OSIMO

 

17.06.2019

 

(DEMCHENKO, SIZOVA, ELCHANINOVA, CHURSIN - RUSSIA)

 

Il viaggio tra i solisti dell'Accademia d'Arte Lirica di Osimo sta per giungere al termine. La Russia ha avuto ben quattro esponenti. Partiamo da Anastasia Demchenko, soprano di 25 anni, "veterana" del gruppo essendo al quarto anno di studi nella storica istituzione osimana, dove è arrivata nel 2015. "Il mio punto di vista è importante, essendo un'allieva "anziana" – dice ridendo Anastasia - visto che ormai sono quattro anni che sono qui: questa esperienza di studi mi ha dato molto perchè mi ha fatto crescere non solo come cantante ma anche dal punto di vista attoriale. Mi sono trovata molto bene in Osimo, e più in generale in Italia che considero ormai la mia seconda patria: qui mi sono perfezionata dopo aver iniziato il mio percorso professionale in Russia a 15 anni". C'è chi invece il suo percorso di studi lo ha intrapreso da due anni come il soprano 26enne Elena Sizova. "Il mio rapporto con la musica è stato abbastanza particolare - racconta Elena - Ho studiato inizialmente musica come pianista ma poi ho intrapreso gli studi di legge perchè i miei genitori volevano che scegliessi qualcosa che mi permettesse di lavorare. Mi mancava comunque la musica così poi ho iniziato a studiare canto al Conservatorio. L'Accademia mi è stata consigliata da un'insegnante del Conservatorio che conosce Anastasia Pirogova, ex allieva della storica istituzione osimana, così sono venuta qui per perfezionarmi. E' stata un'ottima scelta anche perchè c'è un bell'ambiente". Le due nuove leve sono il soprano 28enne di Mosca Svetlana Elchaninova ed il baritono 26enne, anch'egli di Mosca, Vladislav Chursin. "Ho studiato musica fin da piccola - commenta il soprano russo - perfezionandomi poi in canto lirico. Saltanat Akhmetova, mia insegnante, aveva studiato in Osimo e mi ha consigliato questa esperienza. E' stata un'ottima scelta perchè è possibile studiare con maestri differenti e quindi puoi avere anche diversi punti di vista. In Osimo mi trovo molto bene perchè è tranquilla. Venendo dalla capitale, apprezzo molto che qui non ci sia il caos di Mosca". Anche Vladislav ha avuto un rapporto particolare con la musica. "I miei genitori non erano molto entusiasti dell'idea che diventassi cantante lirico - precisa il baritono - poi però ho iniziato gli studi al conservatorio. L'anno scorso una mia amica ha fatto una master con Anna Vandi qui all'Accademia e me ne ha parlato molto bene, così ho deciso di intraprendere questa strada. Una scelta ottima perchè puoi studiare con maestri diversi e puoi anche ampliare il tuo repertorio. Mi trovo molto bene in questa città e sono felice della scelta fatta".

                                                                                                                                       

Ufficio Stampa Accademia d’Arte Lirica di Osimo

 

 Grazie per la Visualizzazione




COMUNE POTENZA PICENA CENTRO ESTIVO MARE
ACCADEMIA D’ARTE LIRICA OSIMO CONOSCIAMO LE RAPPRESENTANTI....
FEBA CIVITANOVA MARCHE FESTA DI CHIUSURA ATTIVITA’ SPORTIVA
SOLISTI DELL’ACCADEMIA DI OSIMO PER IL PROGETTO PATRIMONIO.....
CELEBRAZIONE DEL 205° ANNIVERSARIO DI FONDAZIONE DELL’ARMA...
OPERA SERIA E BUFFA IN CONCERTO CON I SOLISTI.....
IL FUTSAL POTENZA PICENA AL LAVORO PER LA NUOVA STAGIONE
SAN SEVERO VA KO AMATORI BASKET PESCARA VOLA IN A2



        Per inviare un commento compilare il form sottostante