Twinssebastiani

eventi





INAUGURAZIONE DELLA SECONDA EDIZIONE POTENZA DELLE PAROLE 08.11.2018

INAUGURAZIONE DELLA SECONDA

EDIZIONE POTENZA DELLE PAROLE

sealed

 

08.11.2018

 

Sabato 10 novembre si inaugurerà la seconda edizione di “Potenza delle Parole”, una rilevante rassegna culturale, letteraria, organizzata dalla Biblioteca comunale, dall’Accademia dei Calaginosi, con il contributo e patrocinio del Comune di Potenza Picena.

 

Un evento-servizio con presentazioni di autori e libri per promuovere la lettura e il territorio.

 

Le autrici e gli autori che verranno a Potenza Picena saranno Alberto Maggi, Maria Lenti e Umberto Piersanti di cui la biblioteca comunale potentina detiene vari titoli e sono materia per il gruppo adulto di lettura da pochi mesi costituito nella stessa struttura. Corposa d’altronde è la bibliografia di ciascun ospite, soltanto per dare qualche titolo ad esempio del famoso teologo controcorrente Maggi: “Roba da preti”; “Parabole come pietre”; “La conversione dei buoni”; “Versetti pericolosi. Gesù e lo scandalo della misericordia”; “Come leggere il vangelo (e non perdere la fede)”; “La follia di Dio. Il Cristo di Giovanni”; “Nostra Signora degli eretici. Storia di Maria di Nazaret”; i titoli che ha presentato a Potenza Picena l’anno scorso “Chi non muore si rivede. Il mio viaggio di fede e allegria tra il dolore e la vita” e “L'ultima beatitudine. La morte come pienezza di vita”.Ecco invece alcuni titoli della scrittrice urbinate Lenti: “Un altro tempo”; “Albero e foglia”; “Sinopia per appunti”; “Versi alfabetici”, “Cambio di luci”; “Giardini d’aria” (presentato a suo tempo alla Biblioteca comunale di Potenza Picena); “Amore del Cinema e della Resistenza”; “In vino levitas. Poeti latini e vino”. Inoltre l’autrice è stata anche presidente del Premio di poesia “VersoMonteSanto” a Potenza Picena, di cui neda conto anche nella sua raccolta di scritti diversi “Effetto giorno”.Infine di seguito alcuni titoli del noto autore Piersanti: “L'uomo delle Cesane”; “L'estate dell'altro millennio”; “Olimpo”; “Cupo tempo gentile”(presentato a suo tempo a Potenza Picena); “L'ambigua presenza”; “I luoghi persi” (titolo scelto per il gruppo adulto di lettura), “Nel tempo che precede”; “L'albero delle nebbie”; il pluripremiato“Nel folto dei sentieri”(presentato l’anno scorso).

 

Essendo autori marchigiani si possono facilmente seguire nelle loro attività culturali (ad esempio Maggi ha un Centro di studi biblici a Montefano e Piersanti dirige la Scuola di cultura e scrittura poetica a Civitanova Marche, entrambe ben frequentati).

 

Gli appuntamenti da non perdere allora sono i seguenti:

 

Sabato 10 novembre alle ore 18 al Teatro Mugellini di Potenza Picena (in piazza Matteotti) Alberto Maggi presenterà “Di questi tempi. Un inno alla vita per riscoprire la gioia di ogni giorno” (Garzanti editore). L’autore con la sua gioia contagiosa ci dimostra che la nostalgia dei bei tempi passati non ha ragion d’essere, e che invece si può e si deve vivere serenamente il presente e andare incontro fiduciosi al futuro. Perché infinite sono le piccole e grandi bellezze che costellano la nostra esistenza ma che troppo spesso ci ostiniamo a trascurare. Grazie alle riflessioni raccolte in questo libro, riscopriremo la voglia e la capacità di aprire gli occhi e il cuore, così da saper accogliere le novità come opportunità e non come pericoli.

 

Sabato 17 novembre alle ore 18 alla Sala Boccabianca (sotto la Biblioteca comunale di Potenza Picena, in via Trento, 3) sarà la volta Maria Lenti, che presenterà due libri “Ai piedi del faro” (La vita felice edizioni) libro di versi che è testimonianza e vissuto reale, una sorta di confessione scritta ai piedi di un faro in cui non c’è luce ma dove ancora è possibile, anzi necessario, ricompitare l’esistenza attraverso sempre nuovi percorsi di senso e “Certe piccole lune” (Fara editore) libro invece di racconti che offre emozioni e preziosi insegnamenti per governare la nostra barca in questa temperie storica e sociale così fluida e inquieta, ma ricca al tempo stesso di sorprese, magari piccole e quotidiane.

 

Sabato 24 novembre alle ore 18 alla Sala Boccabianca (sotto la Biblioteca comunale di Potenza Picena, in via Trento, 3) verrà Umberto Piersanti verrà a presentare “Anime perse” (Marcos y Marcos). Diciotto storie vere, raccolte e sviluppate nei centri di recupero del Montefeltro, qui arrivano ospiti da tutta Italia: si lasciano dietro vicende inquiete, storie spesso atroci, quindi le vicende sono state trascritte e interpretate dall’autore; diciotto lampi di vite smarrite che non sempre hanno trovato la pace.

 

Tutti gli incontri sono a ingresso libero e moderati da Roberto Marconi.

 

Sei il Grazie per la Visualizzazione Visitatore







        Per inviare un commento compilare il form sottostante