Twinssebastiani

sport

DECO GROUP AMICACCI GIULIANOVA vs SANTO STEFANO SPORT 14.04.2018 - Play Off

DECO GROUP AMICACCI GIULIANOVA

vs

SANTO STEFANO SPORT

 

"Palasport" Via degli Oleandri - Alba Adriatica (TE)

Sabato 14.04.2018 Ore 18,00

Serie “A” – 1° Gara Play Off
 

Punteggio 59/55

sealed

FINISCE IL SOGNO PER LA SANTO STEFANO

 

 Contro Giulianova persa anche gara 2

Sono gli abruzzesi ad approdare in finale

 

14.04.2018

 

Anche quest’anno la finale scudetto resta un traguardo. Osservato da pochi centimetri. Ma non tagliato. La S. Stefano-Ubi Banca Porto Potenza si arrende in gara 2 di semifinale play off contro l’Amicacci Giulianova (59-55). E dopo la sconfitta di una settimana prima al PalaPrincipi di Porto Potenza, vuol dire vedere gli abruzzesi festeggiare e staccare il biglietto per la finale scudetto. Onore ai “cugini” di Giulianova in un derby dell’Adriatico con una posta in palio mai così importante e di peso. I portopotentini abbandonano le ambizioni di arrivare in finale dopo una regular season strepitosa con 12 vittorie su 14 match giocati. Contro Giulianova, la S. Stefano quest’anno ha sempre vinto, due volte in campionato e una  in coppa Italia. Fino ad arrivare alla doppia sconfitta nel play off.

 

Inutile nascondere l’amarezza nell’ambiente neroverde perché mai come quest’anno si aveva la nettissima impressione di avere una squadra capace di mettere davvero tutti in difficoltà.  Purtroppo nelle due gare che più di ogni altra contava vincere, la S. Stefano Ubi Banca ha mancato l’appuntamento. Onore tuttavia agli abruzzesi di coach Accorsi che hanno davvero ben giocato e interpretato la gara. Tuttavia come durante un incubo, giocatori, coach, società, tifosi della S. Stefano-Ubi Banca Porto Potenza sono costretti a svegliarsi.  “Un vero peccato – dice il Presidente Mario Ferraresi, presente al Palazzetto di Alba Adriatica di via degli Oleandri – anche quest’anno ci fermiamo in semifinale. Ma mentre lo scorso anno le nostre speranze si infransero contro i Campioni d’Italia di Cantù e non potevamo fare di meglio, quest’anno c’è l’amarezza di uscire contro un Giulianova che, seppur bellissimo, abbiamo finora sempre battuto, in campionato e in coppa Italia”.

 

Ma la stagione della formazione portopotentina non finisce qui perché a fine aprile ci sarà il girone di Eurolega in Spagna, dove la S. Stefano – Ubi Banca, ritornata quest’anno in Europa, non vuole di certo sfigurare.  Anzi!!

 

LA GARA

 

Dopo una prima frazione da dimenticare coach Roberto Ceriscioli cala l’asso, mette Mirella Feltrin e i 4 big, Bedzeti, Ghione, Tanghe e Mehiaoui. E il match prende tutt’altro corso con i marchigiani che ricuciono lo svantaggio con una rimonta strabiliante. E a metà della terza frazione c’è il sorpasso di capitan Tanghe e i suoi.  Ma gli abruzzesi non mollano e nell’ultimo quarto segnano il nuovo, definitivo gap con il polacco Macek, negli ultimissimi minuti, mattatore con una tripla e altri due canestri che ricacciano indietro qualsiasi pensiero di tornare al PalaPrincipi per gara 3.

 

 

Ancora un grande “GRAZIE!!!” ai  nostri tifosi che ci hanno seguito anche a Giulianova ed hanno tifato per noi.

 

Tutte le partite interne della Santo Stefano Sport su www.twinssebastiani.it

 

Nico COPPARI Addetto Stampa santo Stefano Sport

 

 




IL CAMPIONTAO 2017/2018 Santo Stefano Sport
EUROLEAGUE - EURO COPPA (Tutte le Partite)
COPPA ITALIA FINAL FOUR



        Per inviare un commento compilare il form sottostante