Twinssebastiani

sport

CIMBERIO HS VARESE vs SANTO STEFANO 25.11.2017

CIMBERIO HS VARESE vs SANTO STEFANO 34/66

"Palazzetto CUS Insubria" Via Monte Generoso - Varese (VA)

Sabato 25.11.2017 Ore 17,00

Serie “A” – 4° di Andata

sealed

 

IL POKER E’ SERVITO!!!

Quarta vittoria consecutiva in campionato

per la squadra di coach Ceriscioli

 

 25.11.2017 Basket in Carrozzina - Serie "A"

 

Varese porta bene, anzi benissimo ai neroverdi di coach Ceriscioli. In terra lombarda la S. Stefano-UBI Banca ha conquistato la quarta vittoria consecutiva su altrettante gare dall’inizio del massimo torneo nazionale. Dopo Gradisca, Roma, Bergamo, è dunque arrivata ancora una vittoria che mantiene i portopotentini in vetta alla classifica, accanto a Cantù e Giulianova.  Ma dalla prossima gara la triade di testa si smembrerà necessariamente perché il calendario mette una di fronte all’altra la compagine abruzzese e quella campione d’Italia. Porto Potenza, invece, alle ore 15,30 di sabato 2 dicembre scenderà sul parquet contro Porto Torres. Un orario inconsueto per i neroverdi che generalmente giocano alle 17 ma opportuno per andare incontro alle esigenze di orari negli spostamenti e trasferimenti della formazione isolana.  Da Varese, dunque, la compagine guidata da capitan Tanghe è tornata vittoriosa con il finale di 66 a 34. Ancora ci sono aspetti del gioco da sistemare e oleare meglio ma complessivamente è stata buona e convincente la prova dei ragazzi di coach Roberto Ceriscioli.

 

RISULTATI

 

Special Bergamo Sport Montello - SSD Santa Lucia Roma             49 – 65

Cimberio HS Varese - S.Stefano Sport-UBI Banca                        34 - 66         

GSD Porto Torres - UnipolSai Briantea84 Cantù                           42 - 82         

Pol. Nordest Castelvecchio - DECO Group Amicacci Giulianova      62- 77

 

CLASSIFICA

 

S.Stefano Sport-UBI Banca                   8

UnipolSai Briantea84 Cantù                  8

DECO Group Amicacci Giulianova          8

SSD Santa Lucia Roma                        4

Pol. Nordest Castelvecchio                   2

Cimberio HS Varese                            2

GSD Porto Torres                                0

Special Bergamo Sport Montello           0

 

 

I prossimi avversari

Porto Torres: obiettivo salvezza

 

(dall’articolo di Elena Sandre, #incodaalgruppo, La Gazzetta dello Sport)

 

Gli obiettivi della squadra sarda sono sicuramente diversi e ridimensionati rispetto a quelli della passata stagione: “Puntiamo alla salvezza, poi si vedrà” ha detto infatti coach Salvatore Cherchi al termine del match perso contro la Briantea84 per la Supercoppa Italiana. Le partenze di quest’estate sono state illustri: Matt Scott, George Bates e Phil Pratt, seguiti anche da Amy Conroy e da Fabio Raimondi, passato ad allenare la Dinamo Sassari in serie B. Tre invece i nuovi innesti: il playmaker svedese Patrik Nylander, il lungo iraniano Morteza Gharibloo e l’ala lituana Žimantas Bu?inskas. Novità anche in merito al capitano che in questa stagione sarà Beatrice Ion. Un campionato che va, quindi, costruito con calma e senza confronti quello della squadra sarda che conta comunque uno zoccolo duro di italiani.

 

Euroleague di marzo: la S. Stefano Sport passa a pieni voti l’ispezione del commissario europeo Supervisionati e verificati tutti gli aspetti attinenti alla logistica, all’organizzazione e alla sicurezza. Tra l’altro il Commissario ha alloggiato presso l’Hotel Cosmopolitan di Civitanova Marche “che per noi – dice Poggi – rappresenta una garanzia in termini di professionalità  e qualità”

 

Girone di qualificazione dell’Euroleague 3

 

8-11 marzo. Siamo già in clima. Per gli aspetti organizzativi Gianfranco Poggi, Segretario Generale della S. Stefano – UBI Banca di Porto Potenza Picena, sta mettendo a punto tutti i dettagli. E così nei giorni scorsi il Commissario Europeo della Federazione Internazionale di Basket in carrozzina (IWBF Europe Competitions Commission), Dirk Cossaer, è stato a Porto Potenza per supervisionare e verificare con lo stesso Poggi, e con il Presidente Mario Ferraresi, tutti gli aspetti attinenti alla logistica, all’organizzazione e alla sicurezza. “Tutto è andato per il meglio – dice Poggi – e il Commissario è stato pienamente soddisfatto su tutti i punti toccati. Per noi è stato senza dubbio un onore avere ospite la massima carica del basket in carrozzina internazionale”. Tra l’altro il Commissario Cossaer ha alloggiato presso l’Hotel Cosmopolitan di Civitanova Marche “che per noi – dice Poggi – rappresenta una garanzia in termini di professionalità  e qualità”. E a marzo i riflettori si accenderanno su Porto Potenza e sulla S. Stefano – UBI Banca.




ALTRE NOTIZIE SPORTIVE



        Per inviare un commento compilare il form sottostante