Twinssebastiani

notiziario





PARTITI I LAVORI A PORTO POTENZA 08.11.2017

PARTITI I LAVORI A PORTO POTENZA

 

08.11.2017

 

Sono partiti nel tratto di arenile antistante il fosso Pilocco di Porto Potenza Picena i lavori per la difesa della costa che prevedono la posa in opera di 29 scogliere, distribuite su tre chilometri di mare fino ad arrivare alla foce del fiume Potenza. L’opera, del costo complessivo di 11 milioni di euro, è finanziata dalla Regione Marche e dalle Ferrovie e sarà propedeutica ad arginare le mareggiate che, specie nella zona tra Porto Potenza e Porto Recanati, hanno causato notevoli danni a strutture balneari e a privati. “I lavori per la realizzazione di una serie di scogliere sul territorio del Comune di Potenza Picena sono partiti alla fine della scorsa settimana con l’arrivo della nave pontone dopo aver caricato il materiale in Croazia – ha precisato l’Assessore ai Lavori Pubblici, Luisa Isidori – per quel che riguarda il nostro Comune verrà difeso il tratto di costa che va dal fosso Pilocco, nei pressi del porticciolo Le Cinque Vele, fino ad arrivare di fronte al campeggio Regina, inclusa la porzione di mare prospicente il Natural Village. Un risultato che ha visto l’impegno di questa Amministrazione fin dal suo insediamento, la cui procedura è stata avviata grazie al concreto interessamento dell’allora Assessore Regionale Paola Giorgi a cui vanno i ringraziamenti della comunità potentina”.

 

Il Responsabile dell’Ufficio Stampa Michele Emili




NOTIZIARIO
LA PAGINA DEGLI EVENTI
PHOTO GALLERY



        Per inviare un commento compilare il form sottostante